en es ru

Celiachia: Predisposizione, Fattori Scatenanti o Casualità?

Predisposizione Celiachia

Di Celiachia se ne sente parlare sempre più spesso. Anche se la sensibilizzazione su quest’Intolleranza è più alta c’è ancora poca consapevolezza da parte di molti: alcuni pensano sia solo una moda, un capriccio dei VIP senza capire che per i Celiaci mangiare Glutine vuol dire stare molto male per giorni.

La Celiachia è una malattia autoimmune che colpisce circa l’1% della popolazione italiana: avevamo già parlato della sua Storia e anche dei suoi sintomi più strani da non sottovalutare.
Sappiamo molte cose sulla Celiachia anche se da anni i ricercatori continuano a chiedersi cosa scateni quest’Intolleranza nelle persone.

Oggi infatti cercheremo di far luce su questo tema con le più recenti ricerche scientifiche.

Celiachia: Predisposizione, Fattori Scatenanti o Casualità?

La domanda “Cosa scatena la Celiachia?” nasce dal fatto che solo il 3% delle persone geneticamente predisposte sviluppa la Celiachia. In altre parole, il 97% di quelli che, a causa dei loro geni, dovrebbero diventare Celiaci non lo sono e possono continuare a mangiare Glutine senza problemi per tutta la vita.

Quindi come mai solo una percentuale bassa di chi dovrebbe esser Celiaco lo diventa effettivamente? 

 

Familiarità

La Celiachia si trasmette solo con dei particolari geni che passano dai genitori ai figli: di conseguenza chi ha un familiare di prima grado Intollerante al Glutine ha il 15% di probabilità in più di diventare Celiaco. 
Se hai in famiglia un caso di Celiachia, l’AIC consiglia di fare un esame per cercare la presenza di particolari geni: se assenti sarà impossibile per te diventare Celiaco!

 

Fattori ambientali

La ricerca ha smentito anche vecchie credenze: né l’allattamento al seno o artificiale né l’età in cui viene introdotto per la prima volta il glutine nella dieta del bambino è il motivo per cui la Celiachia si manifesta.
Invece, un recente studio tedesco pubblicato sull’American Journal of Epidemiology ha ipotizzato che la Celiachia si sviluppi a causa di alcune infezioni all’apparato digerente nel periodo dell’infanzia.

 

Fattori di rischio

Le recenti ricerche sul campo hanno scoperto che chi ha già una malattia autoimmune (come il diabete mellito di tipo 1, la tiroidite autoimmune o la sindrome di Sjögren), è 10 volte più a rischio di sviluppare la Celiachia.
Inoltre recenti studi hanno ipotizzato che più glutine una persona mangia, più è alto il rischio che diventi Celiaca.

 

I motivi dunque sembrano esser tanti ma ancora la certezza non c’è: l’unica cosa certa è che la Celiachia si sviluppi solo in presenza di una predisposizione genetica, cioè nei tuoi geni è già scritto che un giorno potresti diventare Celiaco.

 

La diagnosi di Celiachia a volte può arrivare come un macigno, senti che dovrai per sempre rinunciare a tante cose che contengono il Glutine e ciò può demoralizzarti…

Ma se ti dicessi che non devi assolutamente rinunciare a niente?

Esistono tante alternative Gluten Free alle cose di tutti i giorni: dalla pasta al pane e anche la Pizza!

Certo molto spesso lo standard non è molto alto, si usano impasti surgelati o comunque la qualità è molto bassa e comunque questo potrebbe farti sentire, ancora una volta diverso…

Da Mister Pizza però la tua Celiachia è al centro e farti vivere la stessa esperienza in Pizzeria di sempre è il nostro obiettivo!

Immergiti nella prima Esperienza Gluten Free a 360 gradi con la nostra Gluten Free Box: Pizza con Impasto Artigianale e cornicione, Birra e Dolce tutto squisitamente Senza Glutine e Certificato AIC!

 

Ordina la tua Gluten Free Box a Mestre

Ordina la tua Gluten Free Box a Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *