en es ru

La Storia del Veganismo

Storia del Veganismo

Il movimento Vegan sta convincendo sempre più persone ad abbandonare la carne ed i prodotti caseari. Molti non colgono la scelta etica che ci sta dietro e addirittura a volte, si permettono di criticare… Per comprendere questa community e apprezzarne le sue scelte è necessario conoscere la Storia del Veganismo.

Cenni Storici

La storia del Veganismo inizia nella Preistoria. I nostri antenati mangiavano ciò che la natura offriva: frutta, erbe e radici. 

Con la scoperta del fuoco e di attrezzi più avanzati, piano piano gli uomini iniziarono a nutrirsi anche di carne ma fu con l’inizio dell’allevamento che l’uomo diventò onnivoro.

Con lo sviluppo delle prime civiltà e della religione, i nostri antenati iniziarono ad interrogarsi se le loro scelte alimentare fossero giuste: è giusto cibarsi di altri animali?

Già nell’Antica Grecia gli adepti dell’Orfismo erano Vegetariani e rifiutavano la carne. Infatti, secondo questa filosofia, questo era necessario per purificarsi e allontanarsi dalla condizione umana e avvicinarsi a quella divina.

Tra i tanti che hanno abbracciato questa Filosofia in passato spiccano i nomi di Pitagora, Ovidio e Leonardo Da Vinci che addirittura prevedeva che in futuro il mondo avrebbe giudicato chi mangia carne come cannibale.

La Storia del Veganismo parte da lontano

La Storia del movimento Vegan inizia in una tipica notte Inglese, piovosa e fredda, il 30 settembre 1847 a Ramsgate nel Kent. 

Quella sera viene fondata la Vegetarian Society, la prima Organizzazione Vegetariana al mondo.

In poco tempo, l’Organizzazione inizia ad attrarre sempre più persone e sempre più nomi influenti tra i quali Mahatma Gandhi, che per un certo periodo ne ricoprirà il ruolo di Dirigente.

Oltre a lui, anche Donald Watson e Elsie Shrigley sono due nomi di spicco. Ma perché?

Perché il movimento Vegan nasce da loro. Infatti, i due sono i primi che presero le distanze dalla Vegetarian Society per la loro visione sui prodotti caseari: secondo loro infatti, anche il latte ed i suoi derivati devono essere bannati dalla dieta.
Il 1 Novembre 1944 nasce così la Vegan Society, nome che deriva dalle prime tre lettere e dalle ultime due di Vegetarian (VEG-AN). Oltre ad eliminare il latte, questa nuova Society si delinea più come filosofia rifiutando qualsiasi cosa (cibo, indumenti, ecc..) che potesse aver causato sofferenza a qualsiasi animale nel suo percorso.

La prima rivista dedicata a questo mondo, The Vegan News, inizia a diventare sempre più popolare fino a che nel 1945 conta già ben 500 abbonati.

La missione era diventata quella di diffondere consapevolezza anche sulle tematiche legate all’ambiente, al rispetto degli animali e ovviamente anche sulle tante alternative per una dieta Vegana.

Nel 1965, finalmente viene introdotto sul mercato il primo latte di soia che piano piano conquistò sempre più persone.

Nel 1970, una ricerca Americana evidenzia come l’abuso di carne può esser dannoso per la salute. Da lì la svolta: da quel momento, sempre più persone decidono di abbracciare non solo la dieta Vegana, ma tutta la massiccia filosofia che vi sta dietro.

Ad oggi, la comunità Vegana conta milioni di persone in tutto il mondo e anche tantissimi VIP !

Tuttavia, nonostante l’enorme richiesta molti ristoranti non capiscono le esigenze dei Vegani, pensano che una semplice insalata possa esser considerata un pasto completo.

Per noi questo è solo l’inizio di una rivoluzione.

Da Mister Pizza la filosofia è molto diversa!

Con la nostra mozzarella a base di cocco certificata VeganOK, non dovrai più rinunciare a gustarti una fantastica pizza insieme ai tuoi amici! Finalmente potrai dire addio alle insalate per godertele solo di contorno!

Vieni a scoprire la tua nuova pizza vegana preferita, ti aspettiamo in pizzeria!

Vieni a trovarci a Firenze

Ordina la tua Pizza Vegan a Mestre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *